Estero,  Immobili,  Mercato

Dove acquistare una casa all’estero?

I punti di forza della giovane economia sudamericana – da www.investireoggi.it

Perché acquistare una casa all’estero ?

Dove ?

Con un Pil nominale di 2,1 mila miliardi di dollari e circa 12 mila dollari pro-capite, il Brasile, uno dei più importanti paesi emergenti, è la sesta economia del pianeta, lo sviluppo del Paese è visibile e le potenzialità enormi. Di recente, a ottobre, il governo italiano ha firmato con Brasilia un accordo per evitare la doppia tassazione sui redditi dei cittadini italiani che investono nello stato sudamericano.

La forte stabilità politica, unitamente a un clima sereno interno, alla rapida crescita dell’economia e a un’inflazione sotto controllo fanno del Brasile una delle mete più importanti su cui investire.Si calcola che nel Paese vi sia un deficit di 7,9 milioni di abitazioni, mentre altri 1,4 milioni all’anno sono da soddisfare con nuove costruzioni. Questo rappresenta un potenziale d’investimento enorme per un italiano che voglia puntare i propri soldi su un immobile brasiliano. Infatti, grazie anche all’abbassamento dei tassi, i finanziamenti bancari di mutui per l’acquisto di una casa dovrebbero passare da una media del 2% del pil carioca degli anni scorsi al 12% del 2014.

E milioni di giovani brasiliani si sposteranno alla ricerca di un lavoro nei grossi centri urbani, dando vita a un fabbisogno ben più alto di quello odierno. Tutto questo significa solo una cosa: i prezzi delle case in Brasile sono destinati ad aumentare, specie nelle grandi città in via di sviluppo. Si comprano oggi anche a pochi spiccioli e si vendono dopo pochi mesi a prezzi più alti. In un lasso di tempo di cinque anni non è raro potere rivendere un immobile a un valore triplo di quello di acquisto. Nel frattempo, un appartamento rende mediamente il 4-5% all’anno, mentre un immobile commerciale anche il 6%.”

 

Consulente aziendale. Head Hunting. Property Finder.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.